Una Nessuna Centomila

Arena

Arena con Una Nessuna Centomila – È stato importante esserci

Arena con Una Nessuna Centomila – È stato importante esserci 1125 635 Redazione

Sono state due serate indimenticabili quelle di Una Nessuna Centomila in Arena. Un successo per i live, coronato dagli ascolti straordinari su Rai1 con uno share del 25.75%: questa é la forza della musica che unisce! Le nostre più sincere congratulazioni e un grazie di cuore alla Fondazione Una Nessuna Centomila e a tutti coloro che con il loro impegno hanno permesso tutto questo. Per noi di AssoConcerti è stato un privilegio e un onore contribuire alla realizzazione di questo evento. Era importante esserci, è stato bellissimo esserci

Qui per rivivere il concerto

Una Nessuna Centomila

Una Nessuna Centomila – In Arena

Una Nessuna Centomila – In Arena 1600 1600 Redazione

Mercoledì 8 maggio in prima serata su Rai1 e in contemporanea su Rai Radio2 e su RaiPlay “UNA NESSUNA CENTOMILA – IN ARENA”, lo straordinario evento all’Arena di Verona in cui le grandi voci della musica si uniscono contro la violenza sulle donne. Conduce AMADEUS.

Durante la serata, si alterneranno sul palco dell’anfiteatro veronese in duetti inediti e performance emozionanti i seguenti artisti: Alessandra Amoroso, Annalisa, Samuele Bersani, Big Mama, Brunori Sas, Elodie, Emma, Niccolò Fabi, Achille Lauro, Ermal Meta, Fiorella Mannoia, Francesca Michielin, Fabrizio Moro, Mahmood, Noemi, Piero Pelù, Giuliano Sangiorgi, Tananai, Paola Turci, Ornella Vanoni, Anna Foglietta e Massimiliano Caiazzo.

Tutti uniti per un obiettivo comune: dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le donne vittime di violenza.

I proventi di Una Nessuna Centomila in Arena, al netto dei costi, verranno erogati a strutture individuate dalla Fondazione Una Nessuna Centomila tenendo conto dei progetti dei centri antiviolenza, del lavoro da essi svolto e delle loro esigenze. Gli utilizzi di tutte le risorse economiche raccolte nell’ambito di Una Nessuna Centomila – in Arenaverranno rendicontati e comunicati nella totale trasparenza.

La Fondazione Una Nessuna Centomila è nata dall’evento live del 2022, da cui prende il nome, per il contrasto alla violenza sulle donne, grazie alla volontà delle quattro fondatrici: Fiorella Mannoia (Presidente Onoraria), Giulia Minoli (Presidente), Celeste Costantino e Lella Palladino (Vicepresidenti).

Parallelamente al concerto, dal 3 all’11 maggio la Fondazione Una Nessuna Centomila lancerà una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per sostenere il lavoro vitale dei Centri Antiviolenza in Italia. Con un semplice SMS o una telefonata al numero 45580 chiunque potrà in quei giorni contribuire a questa causa cruciale.

“Una Nessuna Centomila – in Arena” ha il patrocinio del Ministero della Cultura e il sostegno di SIAE e AssoConcerti.

Main Partner di “Una Nessuna Centomila – in Arena” sono: AXA Italia, Frecciarossa (treno ufficiale)

Official partner: Marlù.

Una Nessuna Centomila

AssoConcerti sostiene Una Nessuna Centomila – In Arena

AssoConcerti sostiene Una Nessuna Centomila – In Arena 1280 853 Redazione

4 e 5 maggio – Arena di Verona
Anche l’Associazione Italiana Musica dal Vivo al fianco dell’iniziativa contro la violenza sulle donne

AssoConcerti è al fianco di UNA NESSUNA CENTOMILA – IN ARENA”, il doppio appuntamento con le grandi voci della musica italiana insieme contro la violenza sulle donne, in programma il 4 e 5 maggio all’Arena di Verona.

Il sostegno dell’Associazione, che raggruppa i più importanti organizzatori e produttori di musica dal vivo rappresentando più dell’80% della realtà dei concerti in Italia, non poteva mancare in un’occasione tanto importante e speciale, per ribadire il messaggio di prevenzione e contrasto alla violenza di genere, a partire dalla musica.

La musica dal vivo, oltre ad essere la nostra ‘missione’, in quest’epoca di profonda solitudine si sta dimostrando anche come la più grande occasione per socializzare e condividere emozioni. Sin dalla sua nascita AssoConcerti rivendica con forza il ruolo sociale e culturale del nostro lavoro, di cui Una Nessuna Centomila è un esempio perfetto. Per scardinare una mentalità fatta di stereotipi, paura e violenza, la musica popolare da sola non può essere la soluzione, ma certamente può costituire un prezioso veicolo per diffondere modelli positivi e seminare nuova consapevolezza, specialmente nei giovani. E in questa logica che abbiamo voluto anche noi  dare il nostro  contributo tangibile ad un evento come questo finalizzato a fornire un supporto alle realtà che quotidianamente si occupano operativamente delle vittime”, spiega il presidente di AssoConcerti Bruno Sconocchia.

Sul palco dell’anfiteatro veronese, dove già in passato le voci della musica si sono unite contro il femminicidio, sarà un doppio momento di festa e condivisione per dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le donne vittime di violenza. Lo show sarà poi trasmesso su Rai1 con la conduzione di Amadeus, e su Rai Radio2. Tra i protagonisti dello speciale: Alessandra Amoroso, Annalisa, Samuele Bersani, Big Mama, Brunori Sas, Elodie, Emma, Niccolò Fabi, Achille Lauro, Ermal Meta, Fiorella Mannoia, Francesca Michielin, Fabrizio Moro, Mahmood, Noemi, Piero Pelù, Giuliano Sangiorgi, Tananai, Paola Turci, Ornella Vanoni, Anna Foglietta e Massimiliano Caiazzo.

I proventi dei due concerti, al netto dei costi, verranno devoluti a strutture individuate dalla Fondazione Una Nessuna Centomila per il sostegno dei centri antiviolenza, assicurando la continuità nel tempo delle attività da loro realizzate nel fornire il doveroso supporto alle donne.