Ernesto Assante

Ciao Ernesto

Ciao Ernesto 450 450 Redazione

Oggi è incredibile pensare che ci sarà musica su un palco che non racconterai più.

Il Maestro che non amava salire in cattedra, pur potendo dispensare lezioni a chiunque, e che oltre alla sua penna unica ha sempre messo a disposizione di tutti i professionisti, artisti e addetti ai lavori, la sua generosità e la sua gentilezza.


Ci hai accompagnato con i tuoi consigli fin dalla nascita e avevamo tanti progetti su cui stavamo lavorando insieme.
Mancherai proprio a tutti. Mancherà il tuo sorriso.


Ciao Ernesto, continua ad ascoltare tanta musica per sempre.