AssoConcerti è entrata a far parte della famiglia AGIS 

AssoConcerti è entrata a far parte della famiglia AGIS  994 505 shout2023

Ieri, mercoledì 8 novembre, l’Ufficio di Presidenza di AGIS (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) ha approvato all’unanimità l’adesione di AssoConcerti, l’associazione di categoria che riunisce i maggiori produttori e organizzatori di spettacoli di musica dal vivo in Italia, come nuovo socio.  

«Siamo felici di essere entrati a far parte della grande famiglia dello Spettacolo italiano – ha dichiarato il Presidente di AssoConcerti Bruno SconocchiaLa forza di AGIS sta proprio nella capacità di raccogliere al suo interno una pluralità di realtà che rappresentano l’intero comparto dello spettacolo italiano, dal teatro di prosa al circo, dalle Fondazioni Lirico Sinfoniche alla danza, ecc., e questo è dimostrato dal fatto che insieme alla nostra Associazione, oggi, ha fatto il suo ingresso la Fondazione INDA, l’Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa. Due entità che operano rispettivamente nell’ambito del dramma antico e della musica popolare contemporanea in Italia, due mondi che a prima vista possono sembrare distanti, ma che in realtà rappresentano due facce della stessa medaglia che dimostrano come la parola Cultura sia, seppur con tante sfaccettature, una ed una sola». 

AssoConcerti, realtà associativa nata a giugno 2023, è già protagonista della scena dell’industria della musica dal vivo rappresentando in termini sia di fatturato sia di presenza di pubblico oltre l’80% del mercato dei concerti in Italia.

La realtà associativa è attiva su diversi fronti che sottendono tutti alla sua mission, ovvero la promozione e lo sviluppo, sia in Italia sia all’estero, della diffusione della musica in generale e di quella popolare contemporanea italiana in particolare. 

Le attività dell’Associazione, che rappresenta e tutela gli interessi degli operatori e delle imprese del settore della musica dal vivo e promuove il riconoscimento e la valorizzazione delle loro professionalità, sono focalizzate sul ruolo essenziale della musica – e in modo più ampio della cultura – nell’arricchire il tessuto sociale e civile delle realtà locali e nazionali. 

Alla carica di presidente di AssoConcerti è stato nominato Bruno Sconocchia, grande professionista del settore che è stato lo storico manager e organizzatore di eventi per alcuni degli artisti che maggiormente hanno segnato la storia della musica italiana, tra cui Lucio Dalla, Fabrizio De André, Gino Paoli, Ornella Vanoni e Zucchero. 

Questi gli associati AssoConcerti: A Bass Concert Srl, A.C. Srl, Arena Campovolo Srl, BPM Concerti Srl, Cledaz Srl, Color Sound Srl, Comcerto Srls, DI and GI Srl, Esse Concerti Srl, Friends & Partners SpA, FVG Live Srl, G.F. Entertainment, Gruppo Carramusa Srl, Habita Srl, International Music and Arts Srl, Le Nozze di Figaro Srl, Live Nation Italia Srl, Live Nation 2 Srl, Live Nation 3 Srl, Master’s Voice Srl, Musica Grandi Produzioni Srl, P.R.G. Srl, Producteam Srl, Puzzle Puzzle Srl, Show Bees Srl, Show Net Srl, Sol Eventi Srl, Studio’s Programmazione Spettacoli Srl, The Base Srl, Trident Concerts Srl, Trident Music Srl, Trident Management Srl, Vertigo Srl, Vivo Concerti Srl e Zed Entertainment’s World Srl. 

Milano, 9 novembre 2023